case

Vaisala sostiene la Sorbona nella ricerca ambientale sui pesticidi

Sistema di monitoraggio e allarme di laboratorio
Published:
Scienze della vita

Dal 2016 l'Istituto di Ecologia e Scienze Ambientali (IEES) dell'Università della Sorbona di Parigi ha utilizzato il sistema di monitoraggio continuo Vaisala per registrare i dati in tempo reale e controllare la temperatura e l'umidità delle camere utilizzate per l'allevamento e la sperimentazione sugli insetti. L'IEES sviluppa strategie e strumenti innovativi per il ripristino degli ambienti danneggiati, la gestione ecologicamente sostenibile delle risorse biologiche e dei servizi ecosistemici e l'adattamento al cambiamento globale. 

Temperatura e umidità: parametri che influenzano la biologia degli insetti 

Gli insetti sono organismi ectotermi, il che significa che la loro biologia e il loro sviluppo dipendono dalla temperatura esterna e che non regolano naturalmente il proprio calore. L'umidità influisce notevolmente sugli insetti e deve avvicinarsi a quella del loro ambiente naturale per evitare stress. Numerosi laboratori di ricerca accademici conducono ricerche per comprendere gli effetti dei cambiamenti climatici sugli organismi viventi, in particolare quelli sensibili alle variazioni ambientali. La capacità di monitorare la temperatura e l'umidità è fondamentale per questa ricerca. 

È stato avviato un programma di ricerca presso l'Istituto di ecologia e scienze ambientali di Parigi per studiare gli effetti delle variazioni di temperatura sulla biologia e lo sviluppo di un insetto nocivo. Questa ricerca è essenziale per garantire un uso efficace dei pesticidi ed evitare di creare resistenza negli insetti. Si creano variazioni di alcuni gradi rispetto all'ottimo termico della specie, ma ciò richiede che la temperatura rimanga costante nelle camere (a prescindere da dove si trovano gli insetti). Inoltre, l'umidità deve essere mantenuta al 70% nell'intero corso degli esperimenti. 

Questi esperimenti richiedono misurazioni altamente accurate da dispositivi in gradi di  registrare continuamente i dati di temperatura e umidità per periodi di tempo relativamente lunghi (diverse settimane, compresi i fine settimana). Insieme al monitoraggio della temperatura e dell'umidità, i ricercatori devono essere informati di qualsiasi anomalia o variazione di questi parametri. In questo contesto, l'IEES dell'Università della Sorbona di Parigi ha deciso di aggiornare le proprie apparecchiature di monitoraggio e ha selezionato il sistema di monitoraggio continuo Vaisala viewLinc per rispondere alle proprie esigenze. La facilità di installazione del sistema, che include software, data logger e dispositivi di connettività di rete, unita alla capacità di archiviazione del sistema e ai data logger alimentati a batteria,  distingue viewLinc dagli altri sistemi di monitoraggio.

Precisione dei sensori nei laboratori di ricerca ecofisiologica

"Uno dei motivi principali per cui abbiamo scelto questa apparecchiatura è la qualità e la precisione dei sensori", spiega David Siaussat, docente presso l'Istituto di Ecologia e Scienze Ambientali dell'Università della Sorbona di Parigi. "Ogni sensore ha il proprio certificato di calibrazione e Vaisala aiuta gli utenti a impostare e configurare il sistema in loco. I sensori e i registratori sono facilmente intercambiabili e trasferibili, in modo da poter misurare i due parametri nelle camere o nei locali in cui sono installati. Ciò significa che la nostra serie di quindici sensori e registratori è flessibile e può essere distribuita tra una o più camere di riproduzione o una o più sale di sperimentazione". 

La tecnologia dei sensori consente il normale funzionamento in ambienti ad alta umidità (come le camere di allevamento) senza malfunzionamenti o deterioramento delle apparecchiature nel tempo. Un singolo computer funge da server di viewLinc e consente agli utenti di accedere e analizzare i dati utilizzando Internet. I data logger si collegano a una rete Ethernet per inviare informazioni a viewLinc. L'ampia memoria interna dei data logger protegge dalla perdita di dati in caso di interruzioni di rete. Quando la rete viene ripristinata, viewLinc si riconnette automaticamente ai data logger senza che sia richiesto l'intervento dell'utente.

viewLinc: facile da usare e personalizzabile

Un software intuitivo è fondamentale per garantire che il sistema possa essere utilizzato in modo efficace da tutto il personale. Vaisala forma utenti e offre assistenza post-vendita per rispondere alle domande. Ciò facilita il processo di installazione e semplifica la configurazione dei data logger, la creazione di soglie di condizione e l'impostazione di allarmi multilivello nonché di avvisi inviati al personale designato all'interno e all'esterno del laboratorio. Il software fornisce inoltre report che possono essere esportati per ulteriori analisi.

Esperimenti controllati protetti

"Grazie alle apparecchiature Vaisala, siamo stati in grado di produrre una serie dettagliata di misurazioni per le nostre 15 camere di allevamento sperimentali", afferma David Siaussat. "Tutti i dati della ricerca sulla biologia e lo sviluppo degli insetti a diverse temperature sono stati confrontati con le registrazioni sperimentali di temperatura e umidità e convalidati grazie all'assenza di anomalie durante gli esperimenti. Infine, ma non meno importante, il sistema di avviso ci consente di rispondere molto rapidamente in caso di interruzioni di corrente o malfunzionamenti dell'aria condizionata nelle aree contenenti le camere, che potrebbero aver influito sul funzionamento delle apparecchiature".

Webinar: monitoraggio wireless per GxP e ambienti controllati

In questo webinar imparerai i progressi nelle tecnologie di comunicazione wireless che stanno cambiando il modo in cui vengono monitorati gli ambienti controllati.
Esploriamo le attuali opzioni di connettività dei data logger, tra cui: Ethernet, Wi-Fi, Bluetooth, ZigBee e VaiNet.

Ulteriori informazioni sulla tecnologia wireless Vaisala VaiNet e su come funziona con il sistema di monitoraggio continuo viewLinc per semplificare le applicazioni di monitoraggio. 

Guarda ora