Monitoraggio della C02 nella fermentazione e nella birrificazione

Enzimi, antibiotici, aminoacidi e alcoli sono tutti prodotti dalla fermentazione in ambienti rigorosamente controllati. L'anidride carbonica (CO2) è il più importante prodotto metabolico gassoso nella fermentazione. Dal momento che elevati livelli di CO2 rappresentano un rischio potenziale per la salute, il livello di CO2 deve essere monitorato nei luoghi in cui vi è il rischio di elevati livelli di CO2 a causa del rilascio di gas di scarico nell'ambiente circostante. Tra questi luoghi vi sono le cantine, i birrifici e altri impianti di fermentazione.

Scopri come viene effettuato il monitoraggio della CO2 presso Chateau St. Jean nella Sonoma Valley, in California.

Prodotti correlati

Sonda di CO₂ GMP251

La sonda di anidride carbonica Vaisala CARBOCAP® GMP251 è una sonda con campo scala percentuale intelligente, autonoma per la misurazione della CO2 in incubatori per scienze biologiche, celle frigorifere, trasporto di frutta e verdura e in tutte le applicazioni più esigenti, dove sono necessarie misurazioni a livello percentuale stabili e precise della CO2 .

Handheld CO₂ Meter GM70

The Vaisala CARBOCAP® Hand-held Carbon Dioxide Meter GM70 measures volume concentration of CO2 in the units of ppm or %.

Indigo520 con sonda

Trasmettitori serie Indigo500

I trasmettitori della serie Indigo500 di Vaisala sono dispositivi host per sonde intelligenti e autonome compatibili con Indigo di Vaisala. La serie Indigo500 include il trasmettitore multifunzionale Indigo520 e il trasmettitore Indigo510 con funzionalità di base.

Storie correlate