Trasmettitori serie Indigo500

I trasmettitori della serie Indigo500 di Vaisala sono dispositivi host per sonde intelligenti e autonome compatibili con Indigo di Vaisala. I trasmettitori offrono molte funzionalità aggiuntive alle sonde Indigo.

Il trasmettitore Indigo520 è in grado di supportare fino a due sonde per la misura della stesso parametro o di due parametri diversi contemporaneamente. Indigo510 supporta una sola sonda. Quando è necessario effettuare la calibrazione, è sufficiente rimuovere la sonda, sostituirla con una nuova e inviare la sonda rimossa per la calibrazione senza interrompere il processo, riducendo i tempi di fermo.

L'Indigo520 insieme alle sonde HMP1, HMP3, HMP9, HMP7 o TMP1 può essere utilizzato per misurare la pressione barometrica, l'umidità e la temperatura.

Per consentirti di scegliere il giusto trasmettitore della serie Indigo, visualizza questo foglio comparativo in cui vengono descritte le differenze dettagliate tra Indigo520 e Indigo510.

Entrambi i trasmettitori sono disponibili con display touchscreen in vetro rinforzato chimicamente (IK08) per la visualizzazione dei dati locali. I trasmettitori estendono anche le opzioni di connettività, tensione di alimentazione e cablaggio, rispetto all'utilizzo di una semplice sonda compatibile con Indigo. Il robusto alloggiamento in metallo del trasmettitore Indigo520, con grado di protezione IP66 e NEMA4, assicura prestazioni affidabili anche nelle condizioni più difficili.

Le sonde intelligenti compatibili con Indigo includono sonde di umidità  (HMP1HMP3, HMP4, HMP5, HMP7, HMP8 e HMP9), sonde per la misura del punto di rugiada (DMP5, DMP6, DMP7 e DMP8),  sonde per la misura del biossido di carbonio (GMP251 e GMP252), sonde per la misura  del contenuto di umidità in olio (MMP8), sonde per la misura della temperatura (TMP1), sonde per la misura del perossido di idrogeno vaporizzato (HPP271 e HPP272). La serie Indigo500 è anche compatibile con il trasmettitore di umidità, idrogeno e temperatura MHT410 per il monitoraggio in linea dei trasformatori di potenza.

Caratteristiche
Trasmettitore universale per le sonde compatibili con Indigo di Vaisala
Schermo touchscreen, anche in versione senza display
Alloggiamento in metallo con grado di protezione IP66 e NEMA4
Connessione Ethernet con interfaccia web per accesso remoto
Protocollo Modbus TCP/IP
Molteplici opzioni di alimentazione tra cui Power over Ethernet (PoE) e alimentazione da rete elettrica
Indigo520 supporta due sonde contemporaneamente
Indigo520 ha 2 relè e 4 uscite analogiche configurabili
Indigo510 ha 2 uscite analogiche
+ Mostra altro

Vantaggi principali

Il touchscreen permette un facile accesso ai dati della sonda
Il touchscreen intuitivo fornisce la visualizzazione dei dati locali.
Una misura della sonda o due misure in contemporanea
Il supporto per doppia sonda del trasmettitore Indigo520 consente misure simultanee con due sonde Vaisala compatibili con Indigo per umidità, temperatura, temperatura del punto di rugiada, biossido di carbonio, perossido di idrogeno vaporizzato e tracce di acqua in olio. Se hai bisogno di una sola sonda, Indigo510 è la soluzione ideale.
Design robusto con alloggiamento in metallo
L'alloggiamento in metallo con classificazione IP66 e NEMA4 rende la serie Indigo500 ideale anche nelle condizioni più difficili. Il touchscreen è realizzato in vetro rinforzato chimicamente, assicurando la massima resistenza anche in applicazioni industriali impegnative.
Uscite analogiche e digitali
Il trasmettitore Indigo520 dispone di 4 canali analogici, liberamente configurabili in corrente (mA) o in tensione (Volt) e di 2 relè configurabili. L'Indigo510 è dotato di 2 canali analogici. È possibile assegnare alle uscite analogiche e ai relè qualsiasi parametro misurato dalle sonde collegate. L'uscita digitale utilizza il protocollo Modbus TCP/IP over Ethernet. Oltre al protocollo Modbus TCP/IP, la connessione Ethernet del trasmettitore offre anche un'interfaccia web con una sicurezza informatica che risponde agli standard moderni.
Opzioni di alimentazione
Il trasmettitore Indigo500 estende anche le opzioni di alimentazione delle sonde di misura compatibili con Indigo. L'opzione di alimentazione per Indigo510 è 10… 35 VCC. L'Indigo520 dispone di varie opzioni di alimentazione:
• Versione a bassissima tensione (PELV): 15 … 35 VCC, 24 VCA ±20%
• Versione per l'alimentazione di rete: 100 … 240 VCA 50/60 Hz
• Versione per Power over Ethernet (PoE): 50 VCA PoE+
Risparmio e riduzione dei tempi di fermo grazie al design plug-and-play
Le sonde compatibili con Indigo plug-and-play sono facili da collegare, garantendo un'installazione rapida. Le sonde possono essere collegate ai trasmettitori utilizzando un cavo di collegamento, che consente una distanza fino a 30 metri tra la sonda e il trasmettitore.

Il design plug-and-play consente inoltre di sostituire rapidamente e con facilità le sonde, in caso di calibrazione o manutenzione. Ciò garantisce un risparmio di tempo e una riduzione dei tempi di fermo.

Watch the video

Vaisala Indigo Family

Product Resources

Officina meccanica di opere metallurgiche

Garantire una misura accurata dell'umidità nei processi industriali

Scopri di più
Indigo with dual probes

Vaisala presenta il trasmettitore industriale Indigo di alta gamma, per consentire la gestione dei dati ad un livello superiore e prendere decisioni intelligenti

Scopri di più
Indigo500 and probes for data centers

Webinar: How to maintain world-class measurement performance

Scopri di più
The sixth sense you can rely on

Scarica l'eBook di Vaisala sulle misurazioni intelligenti: Prendere l'iniziativa

Scopri di più
A man's hand reaching for a modular cube

Cosa rende rivoluzionario un sistema di misura modulare?

Scopri di più

Customer Stories