blog

Garantire una misura accurata dell'umidità nei processi industriali

Officina meccanica di opere metallurgiche
Juhani Lehto
Product Manager for high-end products
Published: Sep 15, 2021
Edifici e qualità dell'aria in ambienti chiusi
Serre e agricoltura indoor
Produzione e processi industriali
Misurazioni industriali
Innovazioni e ispirazioni
Scienze della vita
Sostenibilità

Dall'industria automobilistica alla produzione alimentare e dai prodotti farmaceutici alla produzione di acciaio o prodotti chimici, la misura dell'umidità è un aspetto fondamentale di molti processi industriali. Con potenzialmente centinaia o addirittura migliaia di punti di misura necessari, garantire misure stabili, precise e affidabili è estremamente importante.

Ciò diventa più difficile in ambienti con elevata umidità relativa (oltre il 90% di umidità relativa). In condizioni di elevata umidità relativa, tutti gli oggetti, inclusi i sensori di umidità, potrebbero trovarsi ad una temperatura prossima alla saturazione. In un tale ambiente il gradiente di pressione del vapore non è sufficiente a garantire un'efficace evaporazione dell'acqua liquida dalla superficie del sensore. Il sensore potrebbe quindi rimanere bagnato per diversi minuti o più, provocando un'interruzione prolungata della misurazione anche dopo che l'ambiente non è più saturo.

Wood drying in containers

Sonde e trasmettitori modulari

Per garantire misure stabili e affidabili per ambienti industriali difficili, Vaisala ha creato la serie Indigo500 di trasmettitori modulari top di gamma compatibili con le nostre sonde di misura leader del settore. Sono disponibili soluzioni per tutte le applicazioni di misura industriali e anche all'aperto, comprese le sonde di umidità con la tecnologia della sonda riscaldata Vaisala per misure affidabili ed accurate anche in ambienti con umidità relativa del 100%. La serie Indigo500 supporta anche sonde per temperatura, punto di rugiada, tracce di acqua in olio, biossido di carbonio (CO2) e perossido di idrogeno vaporizzato (H2O2), offrendo agli utenti una grande flessibilità di misurazione. 

Qualunque sia l'applicazione, tutte le sonde Indigo sono estremamente precise ed affidabili con un'eccellente stabilità a lungo termine e consentono di rilevare anche i segnali più deboli, consentendo di prendere decisioni migliori e più tempestive basate su dati accurati. 

Presentazione di Indigo510 

Il primo prodotto della gamma Indigo500 è stato Indigo520, che offre la più ampia gamma di opzioni e funzioni di personalizzazione, incluso il supporto per due sonde. È stato progettato per l'uso in ambienti industriali difficili, con un alloggiamento metallico altamente robusto, testato in casi di riferimento in tutto il mondo. Per i clienti che non richiedono l'intera gamma di funzionalità offerte da Indigo520 e che necessitano solo di una sonda, ora offriamo un'alternativa altrettanto valida. 

Il nuovo Indigo510 si basa sulla stessa piattaforma ed è dotato del medesimo alloggiamento in metallo, software, display e modularità del nostro prodotto di punta Indigo520. Le caratteristiche comprendono il supporto modulare per una singola sonda Vaisala (il che significa che il tipo di sonda può essere cambiato, se necessario), ingresso CC e due uscite analogiche. Mentre la qualità e la capacità di misura leader del settore rimangono le medesime, il set di funzionalità ridotto si traduce in un prezzo più snello. Ciò rende Indigo510 ideale per applicazioni in cui è necessaria una misura precisa ed affidabile per una singola variabile (come l'umidità) anche in condizioni difficili. I clienti Indigo510 beneficeranno anche di aggiornamenti regolari della piattaforma e miglioramenti del software per il loro trasmettitore. 

In combinazione con il software Vaisala Insight, la serie di trasmettitori e sonde Indigo fornisce un solido ecosistema per garantire efficienza energetica, sicurezza e qualità del prodotto finale nelle operazioni.  

Scopri di più sulla serie Indigo oppure contattaci per ricevere ulteriori informazioni.

Add new comment