blog

Cosa rende rivoluzionario un sistema di misura modulare?

A man's hand reaching for a modular cube
Niina Reponen
Published: May 5, 2020
Produzione e processi industriali
Misurazioni industriali

Il concetto di modularità

L'idea di base della modularità consiste nel fatto che i moduli o componenti possono essere combinati tra loro in un sistema con facilità. I componenti modulari sono progettati per essere utilizzati indipendentemente o come parte di un unico sistema integrato. I componenti possono essere separati e ricombinati, offrendo flessibilità e varietà d'uso.

Un design modulare consente ad un sistema di essere adattato con semplicità all’applicazione specifica, semplificando le risorse per la personalizzazione richiesta. La modularità riduce quindi la complessità di un sistema.

Sebbene la modularità non sia un concetto nuovo, viene utilizzata in modo sempre più crescente in vari campi, tra cui automobili, computer, mobili, tubazioni ed edifici.

L'approccio modulare sta guadagnando popolarità anche nei sistemi di misura per il settore industriale. Sonde di misura, trasmettitori e software intercambiabili, offrono notevoli vantaggi agli utenti in varie applicazioni.

Maggiore flessibilità per adattarsi alle nuove esigenze di misura

Un grosso vantaggio dei sistemi di misura modulari è la flessibilità. Con un design plug-and-play, le sonde possono essere facilmente sostituite, consentendo la misura di differenti parametri. Inoltre, la possibilità di scambiare rapidamente le sonde, garantisce tempi di inattività minimi, con conseguenti risparmi economici.

I trasmettitori che consentono un’interfaccia con due sonde, come il modello Vaisala Indigo 500, offrono una flessibilità ancora maggiore. Lo stesso trasmettitore può essere utilizzato per misurare, le condizioni di ingresso e uscita di un processo, ad esempio, o anche vari parametri contemporaneamente - come la CO2, l’umidità, il punto di rugiada, la temperatura o il perossido di idrogeno vaporizzato. Inoltre tali sonde possono essere facilmente e rapidamente cambiate.

Installazione, manutenzione e calibrazione senza fatica con il design plug-and-play

Un design modulare plug-and-play garantisce anche un'installazione semplice. Le sonde possono essere facilmente collegate al trasmettitore e il sistema è pronto per l'uso. Se per l’istallazione fossero necessari cavi di collegamento, questi sono generalmente condivisi nei sistemi con design modulare, rendendoli più economico e più facili da gestire.

Anche le operazioni di manutenzione e di calibrazione, risultano più semplici grazie al fatto che le sonde possono essere facilmente rimosse, senza necessariamente rimuovere tutto il corpo del trasmettitore. Ciò semplifica notevolmente anche le operazioni di sostituzione delle sonde.

La serie modulare Indigo di Vaisala

La serie Indigo di Vaisala porta le misure industriali ad un livello superiore. Sonde intelligenti intercambiabili, trasmettitori e software Indigo Insight, creano una solida catena di dati per garantire nei vostri processi, efficienza energetica, sicurezza e qualità del prodotto finale.

Le sonde intelligenti della serie Indigo, offrono una soluzione flessibile per misurare l’umidità, il punto di rugiada, la temperatura, il contenuto di umidità in olio, l’anidride carbonica (CO2) ed il perossido di idrogeno (H2O2) vaporizzato.

Scopri di più sulla serie Indigo di Vaisala.

Add new comment