Trasmettitori serie Indigo 500

Il trasmettitore Vaisala Indigo 520 con ingresso interfaccia per due sonde e supporto multiparametrico è un dispositivo per sonde intelligenti indipendenti compatibili con i prodotti Indigo di Vaisala. Il trasmettitore offre molteplici funzionalità aggiuntive per le sonde Indigo. 

Il display touchscreen fornisce la visualizzazione dei dati locali e assicura un facile accesso alla configurazione della sonda. Il trasmettitore amplia anche le opzioni di connettività, tensione di alimentazione e cablaggio, rispetto all'utilizzo di una semplice sonda intelligente. Inoltre è dotato di accessori di montaggio per  l'installazione a parete. La robusta custodia in metallo del trasmettitore Indigo 520, con grado di protezione IP66 e NEMA4, garantisce prestazioni affidabili anche nelle condizioni più difficili.

Le sonde intelligenti compatibili con l'Indigo 520, includono sonde per la misura di umidità (HMP3, HMP4, HMP5, HMP7, HMP8 e HMP9), sonde per la misura del punto di rugiada (DMP5, DMP6, DMP7 e DMP8),  sonde per la misura del biossido di carbonio (GMP251 e GMP252), sonde per la misura  del contenuto di umidità in olio (MMP8), sonde per la misura della temperatura (TMP1), sonde per la misura del perossido di idrogeno vaporizzato (HPP271 e HPP272).  L'Indigo 520 è inoltre compatibile con il trasmettitore di umidità, idrogeno e temperatura MHT410 per il monitoraggio online dei trasformatori di potenza.

Il trasmettitore Indigo 520 è in grado di supportare fino a due sonde contemporaneamente. Le sonde sono plug-and-play: facili da collegare e rimuovere per qualsiasi necessità o per effettuare la calibrazione.

Features
Trasmettitore universale per le sonde della serie Indigo di Vaisala
Supporta due sonde contemporaneamente
Display touchscreen
Custodia in metallo con grado di protezione IP66 e NEMA4
4 uscite analogiche configurabili
2 relè
Connessione Ethernet con interfaccia web per accesso remoto
Protocollo Modbus TCP/IP
Molteplici opzioni di alimentazione tra cui Power over Ethernet (PoE) e alimentazione da rete elettrica.
+ Show more

Key Benefits

Il touchscreen permette un facile accesso ai dati della sonda
L'intuitivo display touchscreen fornisce la visualizzazione dei dati locali e consente l'accesso alla configurazione della sonda.
Due misure contemporaneamente
Il collegamento con due sonde, consente misurazioni simultanee di umidità, temperatura, punto di rugiada, biossido di carbonio, perossido di contenuto di umidità in olio.
Design robusto con custodia in metallo
La custodia metallica con grado di protezione IP66 e NEMA4, rende l'Indigo 520 adatto anche alle condizioni più difficili. Il robusto touchscreen in vetro temperato, risulta adatto anche per le applicazioni industriali impegnative.
Uscite analogiche e digitali
Il trasmettitore dispone di 4 canali analogici che possono essere configurati in mA o in tensione e 2 relè configurabili. È possibile assegnare ai segnali analogici ed ai relè qualsiasi parametro delle sonde collegate. Il protocollo dell’interfaccia digitale è il Modbus TCP/IP. Inoltre la connessione Ethernet del trasmettitore fornisce un'interfaccia Web che soddisfa gli standard moderni in tema di sicurezza informatica.
Opzioni di alimentazione
L'Indigo 520 fornisce l'alimentazione alle sonde di misura ad esso collegate. Sono disponibili diverse opzioni di alimentazione:
• Versione a bassa tensione (PELV): 15 - 35 Vcc, 24 Vca ± 20%
• Versione per l'alimentazione da rete: 100 - 240 VCA 50/60 Hz
• Versione per Power over Ethernet (PoE): 50 VAC PoE+
Risparmio di tempo e riduzione dei tempi di fermo grazie al design plug-and-play
Le sonde plug-and-play compatibili con l'Indigo 520 sono facili da collegare. Possono anche dotate di cavo di prolunga per il collegamento al trasmettitore: lunghezza massima 30 metri.

Il design plug-and-play consente inoltre di sostituire rapidamente e con facilità le sonde, in caso di calibrazione o manutenzione. Ciò garantisce un risparmio di tempo ed una riduzione dei tempi di fermo.

Watch the video

Vaisala Indigo Family

Customer Stories