blog

Consulenza di esperti sul rilevamento del vapore di perossido di idrogeno

Struttura del sensore del perossido di idrogeno vaporizzato
Produzione e processi industriali
Misurazioni industriali
Scienze della vita

Se ti sei perso il nostro recente webinar "Achieving Effective H2O2 Bio-decontamination in Facilities & Containment Systems" puoi guardare la versione registrata.

Durante il webinar abbiamo ricevuto molte domande alle quali non abbiamo avuto il tempo di rispondere. I nostri esperti hanno risposto in seguito e qui condividiamo i loro consigli sulle domande che rientrano largamente in queste tre categorie:

  • Sensori del perossido di idrogeno vaporizzato
  • Apparecchiature, materiali e strutture
  • Indicatori biologici

 

Sensori del perossido di idrogeno vaporizzato

DOMANDA: Il tipico sensore di UR che utilizziamo nello sviluppo del ciclo misura l'umidità relativa o la saturazione relativa? In altre parole, l'H2O2 vaporizzato influisce sulla lettura dell'UR dei sensori di UR tipici?

RISPOSTA: L'acqua e il perossido di idrogeno hanno una struttura molecolare molto simile ed entrambi influiscono sull'umidità dell'aria in cui sono presenti. Pertanto, un tipico sensore di UR senza strato catalitico avrà un valore di umidità maggiore rispetto al livello di saturazione reale della miscela di aria. Quindi sì, l'H2O2 vaporizzato influisce sul tipico sensore di umidità e causerà una deriva accelerata nel sensore con esposizione ripetuta. Il sensore di umidità relativa con uno strato catalitico misura l'umidità dell'aria causata solo dal vapore acqueo. Durante l'esposizione H2O2, il valore di UR% è inferiore al valore della saturazione relativa SR%. Ulteriori informazioni sulla saturazione relativa sono disponibili in questo webinar.

Inoltre, Vaisala offre alcuni dei nostri strumenti tradizionali per la misura di UR/temperatura con sensori che includono uno strato catalitico. Questo strato, insieme alla nostra tecnologia a sonda riscaldata e alle caratteristiche di spurgo chimico, può offrire una misura reale di UR con l'H2O2 vaporizzato presente. Informazioni su questi altri strumenti:

Sonda per la misura di umidità e temperatura HMP3

Misuratore di umidità e temperatura serie HMT330

Perossido di idrogeno HPP270


Apparecchiature, materiali e strutture


DOMANDA:  L'H2O2 vaporizzato è consigliato in un sistema di nebulizzazione?

RISPOSTA: Le sonde della serie HPP270 possono essere utilizzate per misurare l'H2O2 vaporizzato in entrambi i casi. Ci sono diverse variabili da considerare quando si sceglie un sistema per la biodecontaminazione. Vaisala non esprime la sua opinione in merito a vaporizzatori o sistemi di nebulizzazione. Forniamo apparecchiature di rilevamento per il monitoraggio intelligente e il controllo dei processi critici. È meglio parlare con un fornitore di sistemi per sapere se l'apparecchiatura soddisferà le esigenze delle tue applicazioni.

DOMANDA:  Quali apparecchiature e MOC (manutenzioni in condizioni operative) sono generalmente utilizzate per la decontaminazione dell'H2O2 , ad esempio durante la costruzione di stanze e nei sistemi HVAC (incluse le guarnizioni dei condotti)? Mi sono reso conto che è necessario disporre di guarnizioni alimentate per bloccare i condotti di ritorno e di alimentazione in una stanza di fermentazione poiché il gestore d'aria non solo era collegato a questa stanza, ma rischiava di far tornare il perossido di idrogeno vaporizzato in altre aree in cui erano presenti persone.

RISPOSTA: Si consiglia di rivedere i materiali delle risorse che abbiamo fornito come riferimento durante il webinar. Detto questo, sono necessari materiali in grado di tollerare gli effetti corrosivi della condensazione dell'H2O2.

DOMANDA:  È possibile ricevere commenti in merito ai rapporti che indicano che l'H2O2 vaporizzato viene assorbito dai materiali presenti nella stanza o nell'isolatore e, successivamente, fuoriesce con il tempo dopo l'aerazione? Questo effetto di lisciviazione potrebbe causare l'accumulo in aree sottoventilate o l'inattivazione del prodotto in fase di produzione negli impianti di fumigazione dell'H2O2?

RISPOSTA: Grazie per la domanda. Anche se Vaisala non è in grado di commentare i risultati del desorbimento di H2O2 vaporizzato, sappiamo che alcuni materiali assorbono e rilasciano H2O2 vaporizzato a velocità e concentrazioni diverse. Un'attenta selezione del materiale per le aree e gli articoli in lavorazione, combinata con sufficienti tempi di aerazione, può aiutare a mitigare i potenziali effetti latenti. Un corretto sviluppo del ciclo per le aree problematiche può includere una fase di post-aerazione che potrebbe includere un ulteriore monitoraggio di basso livello.

DOMANDA:  In un laboratorio che viene decontaminato due volte all'anno e l'H2O2 viene estratto tramite condutture metalliche, con quale probabilità le condutture si corrodono nel tempo?

RISPOSTA: Ci sono troppe variabili da considerare per fornire una risposta sicura. Si potrebbe affermare la necessità di effettuare ispezioni regolari se le condutture corrose rischiano di esporre aree diverse a livelli non sicuri di H2O2 vaporizzato estratto.

Fattori che influenzerebbero la probabilità di corrosione sarebbero la concentrazione di H2O2 vaporizzato utilizzato nel processo, l'eventuale condensazione che si verifica durante il ciclo di biodecontaminazione e il rischio di condensazione nei condotti del laboratorio. Se la temperatura del condotto di scarico è inferiore a quella dell'aria evacuata, il rischio di condensazione e di corrosione è maggiore.

DOMANDA:  Qual è il metodo migliore di decontaminazione? Attraverso l'unità di trattamento dell'aria o l'iniezione diretta nella stanza?

RISPOSTA: Se vi è una sola stanza da biodecontaminare, può essere più facile utilizzare un generatore di vapore all'interno di essa. La maggior parte dei nostri clienti utilizza la vaporizzazione a caldo in un punto preciso della stanza o dell'isolatore. Questi generatori di vapore sono facilmente controllabili e le differenze di temperatura sono più facilmente gestibili.

Indicatori biologici


DOMANDA:  Come scegliamo i luoghi per gli indicatori biologici per uno studio sulla sfida posta dalla biodecontaminazione?

RISPOSTA: Anche se Vaisala non vende indicatori biologici (IB), ci siamo resi conto che molti dei nostri clienti li usano nei luoghi che ritengono più difficili da biodecontaminare. Un fornitore di indicatori biologici può comunicare le specifiche del prodotto e delle linee guida. Tuttavia, vi sono anche persone che si occupano di servizi di sterilizzazione che condividono la propria esperienza in blog e altre pubblicazioni. Di seguito è riportato un blog di un fornitore di servizi, Ardien Consulting. "The Rogue Biological Indicator".

DOMANDA:  È consigliabile utilizzare indicatori biologici in triplicato per evitare IB "rogue"? È consigliabile utilizzare IB in duplicato o triplicato (in un luogo)?

RISPOSTA: Grazie per la domanda, ma Vaisala non è in grado di fornire linee guida per prodotti e metodi in cui non siamo coinvolti direttamente. Consigliamo di rivedere i materiali delle risorse che abbiamo fornito come riferimento durante il webinar. Detto questo, sappiamo che è comune utilizzare IB in duplicato per aumentare il livello di garanzia e che gli BI in triplicato possono essere utilizzati nelle zone più impegnative.

Ecco alcuni materiali di riferimento di varie organizzazioni del settore; alcuni sono in vendita:

 

Webinar su richiesta

Achieving Effective H2O2 Bio-decontamination
in Facilities & Containment Systems

In questo webinar viene descritto il modo in cui le applicazioni di biodecontaminazione possono trarre vantaggio dal perossido di idrogeno vaporizzato. Scoprirai le misure che garantiscono l'efficacia dei processi di biodecontaminazione e per quali motivi, ad esempio: ppm (H2O2), umidità relativa, saturazione relativa e temperatura.

Guarda ora

Caso di studio: Combattere proattivamente i germi resistenti con perossido di idrogeno vaporizzato

In questa storia, scopri come l'OEM finlandese Cleamix ha creato generatori di vapore di perossido di idrogeno portatili per garantire una biodecontaminazione efficiente ed economica.

"La biodecontaminazione con perossido di idrogeno vaporizzato può essere impiegata in modo proattivo, non reattivo. Questi patogeni sono difficili da uccidere ed è ancor più difficile curare una persona infetta. La biodecontaminazione frequente può bloccare le epidemie, ma le apparecchiature devono essere portatili, altamente efficienti ed economiche...

 - Panu Wilska, AD di Cleamix Oyj

 

 

Comment

Jon Nottingham

magg. 18, 2020
Hello. I am sorry I missed the Webinar on your H2O2 sensor. I have a great deal of experience with H2O2 bio-deocontamination and would like to be kept informed of developments. I would also be happy to assist in answering the questions not directly connected to your equipment but more to the application of H2O2 decontamination.

Janice Bennett-Livingston

magg. 20, 2020
Hallo, thank you very much for your interest in our blogs and our vaporized hydrogen peroxide sensor! We are always interested in working with industry experts!

To ensure you receive updates, you can send us your email preferences here: http://knowledge.vaisala.com/email-preferences

And you can always watch the recorded webinar: https://www.vaisala.com/en/events/webinars/lp/achieving-effective-h2o2-bio-decontamination-facilities-containment-systems

Best regards,

Janice

Invia nuovo commento